I vostri commenti rendono più vivo questo mio piccolo spazio e mi incoraggiano a provare sempre di più!!!

sabato 1 settembre 2012

Focaccia all'uva

Poteva mancare un dolcetto con quel delizioso frutto di stagione (un po' anticipata quest'anno a dire il vero)  che è l'uva? assolutamente no anche perchè sono due anni che guardo la ricetta su un libro di cucina. E quest'anno mi sono decisa: solo che la ricetta originale non mi convince, buonissima per carità ma mi soddisfaceva a pieno. E allora via alle modifiche, prendendo spunto qua e la da ricette d'impasti lievitati.

Le modifiche sono in grassetto.

Ricetta originale:
500 gr di farina (250 gr di farina 00 e 250 g di farina Manitoba Molino Chiavazza)
220 gr di zucchero  (4 cucchiai nell'impasto, e ad occhio spolverizzato al momento della composizione)
15 gr di lievito di birra (20 gr)
250 ml d'acqua circa
(15 gr di burro)
sale
uva (a vostra scelta)


Sciogliere il lievitoin 100 ml d'acqua tiepida con un cucchiano di zucchero.
Intanto setacciare le due farine nella planetaria, aggiungere il sale e 4 cucchiai di zucchero. fare un buchetto al centro e versarvi l'acqua con il lievito. Iniziare ad amalgamare e mentre si mescola versare anche il burro sciolto e la restante acqua (regolatevi versando poco lla volta, potrebbe servire o meno, dipende dalla farina).
L'impasto deve essere bello morbido ed elastico. Mettetelo a lievitare per 2-3 ore.
Una volta lievitato dividetelo in due parti: stendete una sfoglia sottile (5 mm) e stendetela nella placca da forno foderata di carta forno o imburrata.  Ricopritela con gli acini d'uva premendoli leggermente nell'impasto (interi o tagliati a metà dipende dalla grandezza, se poi avete una figlioletta come la mia l'ideale sarebbe togliere i semini ma non c'ho manco provato) e spolverizzate con lo zucchero. Stendete la seconda sfoglia e ricoprite la prima. Sigillate bene i bordi inumidendo l'impasto. ricoprite con altra uva e spolverizzate con lo zucchero.
Infornate a 180° per 40 minuti.
Buona a merenda o a colazione...o oquando vi va!

12 commenti:

  1. Romy buonissima complimenti!! :)

    RispondiElimina
  2. questa focaccia mi piace tantissimo.....l'assaggerei volentieri....

    RispondiElimina
  3. Grazie Erica!!
    Stefy, rimane buonissima anche per due giorni chiusa in modo ermetico!

    RispondiElimina
  4. Da oggi ci sono anch'io tra i tuoi lettori!Complimenti per il blog,se ti va passa a trovarmi nella mia cucina,mi farebbe molto piacere!

    RispondiElimina
  5. @Dory_Mary benvenuta nel mio blog! Verrò a trovarti con molto piacere!

    RispondiElimina
  6. una vera delizia,complimenti per tutte le golose ricette che prepari,mi sono unita ai tuoi lettori mi piacerebbe averti nella mia cucina virtuale…un bacio,a presto.)

    RispondiElimina
  7. @Tina, benvenuta e grazie! Verro' sicuramente!!!a presto!

    RispondiElimina
  8. ciao Romy,grazie di cuore,hai salvato il numero dei miei amici,666 non mi piaceva tanto,grazie ancora a presto e buona Domenica ^_^

    RispondiElimina
  9. Molto bella questa focaccia...prima o poi mi deciderò a farla! :D

    RispondiElimina
  10. @Ennio provaci, e' deliziosa!

    RispondiElimina